l titolo “PREFERISCO la CANTINA” nasce per esorcizzare l’idea che la cantina è solo luogo di bacco e baldoria, bevute e ubriachi, la cantina è vista come una piazza, un luogo di interazione sociale e contatto umano reale, non virtuale! Un luogo dove succedono tante cose e dove si intrecciano storie di gente di ogni provenienza e tessuto sociale. Amore, passioni, lavoro, inquietudini sociali, allegria e goliardia questa è la cantina raccontata dai musicanti.

01 – Mi hai preso il cuore
02 – Maddalena
03 – Gioco di mente
04 – Non fare come Gino
05 – Il moralista
06 – Carlo, lo scansafatiche
07 – Big bang
08 – Cercarsi
09 – 1/4 l’ho perso per strada
10 – Preferisco la cantina
11 – Partu

<<- album precedente

torna alla discografia